Print pagePDF pageEmail page

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è LOGO_INTO-THE-STAGE-ON-AIR.png
INTO THE STAGE ON AIR – INTERVIEWS

10 05 2020 – “DELL’OBLIO e del RICORDO: IL TEMPO”. Quanto ingombrante, oppure, quanto fugace e imprigionante può rivelarsi il “Tempo” … Capace di aprire varchi inaspettati e proiettati allo stupore ma, anche, abile nel soggiacere l’attesa immobile di un futuro quale prossimo slancio in divenire … Eppure, la percezione di questo misterioso protagonista, silenzioso e inseparabile compagno ma, anche nemico dell’uomo, è sempre carica di suggestioni, riflessioni e acrobazie della mente. Non solo. Il Tempo invade il mondo dell’azione e i suoi ritmi, mai costanti e imprevedibili, disegnano opere di vita sempre diverse e dense di guizzi espressivi. La bellezza brilla tutta intorno e l’uomo si perde nell’affannosa ricerca di sé … pur essendo così tanto vicino da non saperlo spesso riconoscere … allora, la colpa è del tempo; cieco e forse sordo per un uomo che non vuole mettere gli occhiali ed è distratto dai rumori invece che dalle melodie … Ospite in collegamento telefonico: Paolo Pasi, Giornalista e Scrittore, Chitarrista e Compositore. A cura e conduzione di Margareth Londo

PROMO

INTO THE STAGE on Instagram

Paolo Pasi

Intervista a Paolo Pasi

INTERVISTA 1^ PARTE

Paolo Pasi

INTERVISTA 2^ PARTE

INTERVISTA 3^ PARTE

INTERVISTA 4^ PARTE

Paolo Pasi

INTERVISTA 5^ PARTE

INTERVISTA 6^ PARTE

INTERVISTA 7^ PARTE

Paolo Pasi


si ringrazia per la gentile autorizzazione alla pubblicazione delle immagini


Grazie a tutti e, a domenica prossima … Margareth


POTETE SEGUIRMI SU PODCAST:

Spreaker

Spotify

iHeartRADIO

Google Podcasts

Deezer

Podcast Addict

Podchaser

Categories: INTERVIEWS

Leave a Reply