Print pagePDF pageEmail page
 
 
 

TEATRO SALA FONTANA – MILANO

 
 
dal 25 al 31 ottobre 2013 – ore 20,30
 
 
presenta
 
 

Antropolaroid

 
 
di Tindaro Granata
con Tindaro Granata
 
 
Premio della giuria popolare della “Borsa Teatrale Anna Pancirolli”
Premio “ANCT” dell'Associazione Nazionale dei Critici nel 2011
Premio Fersen in qualità di “Attore Creativo” nel 2012
Premio Mariangela Melato come attore emergente 2013
 
 
Antropolaroid2
 
 
“Antropolaroid” è un “racconto grezzo e popolare” – come afferma lo stesso Tindaro Granata – abitato da molteplici umanità, legate da un comune cordone ombelicale, che tessono le vicende di una famiglia italiana in cui il male diventa un’eredità tramandata di padre in figlio.
 
L’attore, solo in scena, rielabora schegge di storia appartenenti al proprio vissuto. 
Tindaro Granata passa attraverso i decenni in molteplici ruoli, salta fra diverse età, interpreta maschi e femmine, tra giochi, balli, lavoro, relazioni familiari, paure, brevi passaggi tesi a comporre dialoghi, legami, situazioni. 
 
Per fare questo l’attore usa un’antica tecnica di narrazione, il cunto siciliano, in cui il meccanismo del racconto viene sostituito dalla messa in scena diretta dei dialoghi tra i personaggi che danno vita alla storia.
 
 
 
 
In un’atmosfera asciutta nascono, si alternano, vivono, compaiono e svaniscono, si trasformano, vari personaggi. Una carrellata d’immagini che scorrono ora simpaticamente poi drammaticamente sotto gli occhi degli spettatori.
 
La storia che lega i nostri protagonisti è semplice ma caratterizzante; è uno spaccato di vita reale. Il mondo passato che torna a vivere e a raccontarsi. Storie di famiglia e generazioni. E’ l’attore stesso che si racconta, nel modo a lui più familiare: il proprio “accento” di origine. La storia non perde la propria forza comunicativa originale e si apre a un pubblico che non sempre riesce a coglierne le sfumature arcaiche.
 
Interessante il gioco delle parti. Un gioco di voci, luci, toni.
Vivace il rapporto con le nuove generazioni sedute ad assistere allo spettacolo. 
 
M. Londo
 
 
 
 

TEATRO SALA FONTANA

 
via Boltraffio, 21 – Milano (fermata Zara M3)
 
 
PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI
 
Tel. 02 69015733
 
PRENOTAZIONI ON-LINE fontana.teatro@elsinor.net
 
 
 
Categories: SPETTACOLI

Leave a Reply