Print pagePDF pageEmail page

Due classici diretti da Alessandro Averone in scena all’Elfo Puccini

3 – 5 dicembre | sala Fassbinder

Il piacere dell’onestà

di Luigi Pirandello

regia Alessandro Averone

con Alessandro Averone, Alessia Giangiuliani, Laura Mazzi, Marco Quaglia, Gabriele Sabatini, Mauro Santopietro produzione Teatro Metastasio di Prato in collaborazione con Knuk Company

Il piacere dell’onesta

6 – 8 dicembre | sala Fassbinder

Aspettando Godot

regia Alessandro Averone

di Samuel Beckett, traduzione Carlo Fruttero

con Marco Quaglia, Gabriele Sabatini, Mauro Santopietro, Antonio Tintis, Francesco Tintis

scene Alberto Favretto e Elisa Bortolussi, costumi Marzia Paparini, luci Luca Bronzo

produzione Knuk Company / Teatro Metastasio di Prato

ASPETTANDO GODOT

Cinema, televisione e tanto teatro: Alessandro Averone è un attore poliedrico che da qualche anno affianca alla carriera di interprete anche quella di regista indagando in particolare i ‘classici’: «Amo molto i classici – sottolinea Averone – in quanto autori stratificati che hanno un fuoco di indagine che arriva fino a noi e andrà avanti anche oltre, con tematiche atemporali che riguardano l’essere umano in ogni momento».

ASPETTANDO GODOT

TEATRO ELFO PUCCINI, corso Buenos Aires 33, Milano Orari: mart/sab 19:30, dom 15:30 – Info e prenotazione: tel. 02.0066.0606 –biglietteria@elfo.org

Categories: BLINK, TEATRO

Leave a Reply