Print pagePDF pageEmail page

Teatro MPX | Padova

9 ottobre 2019 ore 21,00 | 10 ottobre ore 9,45

Spettacolo teatrale dedicato a Emanuela Loi, la giovane agente di scorta del giudice Borsellino morta nella strage di via D’Amelio, a Palermo, il 19 luglio 1992.

L’attrice Laura Mantovi porta in scena, per la regia di Paola Poli, la vicenda tratta dal libro di Annalisa Strada che narra di Emanuela, delle sue scelte e del senso del dovere che l’ha sempre accompagnata e non l’ha fatta desistere, fino alla fine. Emanuela Loi non aveva neanche vent’anni quando sua sorella la convinse a tentare il concorso per entrare in polizia. Il suo è stato un percorso che l’ha fatta crescere in fretta, lontano dalla sua terra, dai suoi affetti, soprattutto quando, a Palermo, venne assegnata al servizio scorte Di Paolo Borsellino. 

Segnalazione e punto di vista di Damiano Gottardello:

Spettacolo semplice, ma assolutamente coinvolgente, l’attrice è riuscita con il solo uso della voce a mantenere viva l’attenzione per tutto il tempo. L’emozione trasmessa è unica come unico il messaggio che ha voluto trasmettere. La storia recente d’italia è fatta da uomini, ma anche da donne, che difronte al dovere e al sacrificio di se stesse non si sono mai tirate indietro. Un messaggio quanto mai attuale e importante da trasmettere alle nuove generazioni.

Categories: BLINK, INIZIATIVE

Leave a Reply